Contenuto riservato agli abbonati

Crac CoopCa, sei i responsabili per i giudici (tutti condannati per bancarotta): ecco chi sono

I giudici hanno invece assolto «perché il fatto non sussiste» nove ex consiglieri

UDINE. Per il Tribunale di Udine, i responsabili del tracollo di Coopca, la cooperativa carnica di consumo fallita nel 2016 dopo 110 anni di attività, sono soltanto sei.

Il collegio presieduto dal giudice Paolo Milocco, con a latere i colleghi Mauro Qualizza e Nicolò Gianesini ha condannato a tre anni di reclusione l’allora presidente del cda Giacomo Cortiula, oggi 87enne di Socchieve, l’ex direttore generale Mauro Veritti, 58, di Udine, ed Ermanno Collinassi, 69 anni, di Comeglians, all’epoca presidente di ImmobilCoopca, mentre per l’ex presidente del collegio sindacale Giancarlo Veritti, 68, di Tolmezzo, l’ex sindaco, Fosca Petris, 59 di Tolmezzo e Daniele Delli Zotti, 52 anni, di Treppo Carnico, anche lui ex componente del collegio sindacale, la pena è di 2 anni...

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi