Contenuto riservato agli abbonati

La “bionda” e la “mora”, un paese in festa per le sorelle centenarie

Maria e Armida Cristofoli, 100 e 101 anni

SPILIMBERGO. Le sorelle Cristofoli, taurianesi doc, sono ufficialmente entrate entrambe nella storia delle centenarie d’Italia. Armida, classe 1920, lo scorso mese di marzo ha compiuto 101 anni. Venerdì a tagliare l’invidiabile traguardo del secolo di vita è stata invece la sorella minore Maria, nata il 17 settembre del 1921. 

La signora Maria, ai più nota come la “bionda”, proprio per distinguerla dalla sorella maggiore Armida, la “mora”, è stata festeggiata da amici e compaesani che hanno raggiunto la casa di riposo di Spilimbergo dove le sorelle “Gambarolis” (così chiamate dal nome delle loro famiglia di origine) sono ospiti da qualche mese, dopo avere vissuto assieme per tutta la loro lunga esistenza nella casa di Tauriano.

Un

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi