Contenuto riservato agli abbonati

Maestra interrompe il parroco mentre recita il Padre Nostro, interviene il vicegovernatore Riccardi: «Siamo alla follia»

PRECENICCO. ««Siamo alla follia». Non usa mezzi termini il vicegovernatore Riccardo Riccardi per definire quanto accaduto, mercoledì scorso, durante l’inaugurazione della primaria di Precenicco.

Non si placa il polverone sollevato dal gesto della maestra che ha interrotto il parroco sul punto di recitare il “Padre Nostro” per non offendere chi ha un altro credo religioso. Ed è proprio don Samuele Zentilin a cogliere l’occasione per rilanciare un’ampia riflessione «sul significato di essere cristiani».

Il

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/15, Bonino: "Casellati ha esposto la sua persona e l'istituzione che rappresenta. Non si fa"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi