Scossa di terremoto in Friuli: l’epicentro a Venzone, avvertita in tutta l’area del Gemonese

VENZONE. Un terremoto di magnitudo 2.9 è stato registrato nella mattinata di giovedì 23 settembre in Friuli con epicentro nella zona di Venzone.

Il sisma è stato registrato alle 7.46 a una profondità di 9,2 chilometri. La scossa è stata localizzata dalla sala sismica dell'Ingv e dalla strumentazione della Protezione civile Fvg. Il terremoto è stato distintamente avvertito dalla popolazione in tutta l’area gemonese, dove non si sono comunque registrati danni a persone o cose.

A Gemona sono state numerose le segnalazioni di cittadini anche sui social in cui si richiamava il breve boato avvertito, seguito dal movimento tellurico, meno intenso di quello registrato due settiamane fa, sempre con epicentro nell’area di Venzone.

«Quando è arrivata la scossa – il commento del sindaco Amedeo Pascolo – io personalmente ero a casa e l’ho sentita distintamente. È stato un rumore forte, il classico tremolio, ma non ha creato particolare preoccupazione: era molto più leggera di quella sentita dieci giorni fa e che proveniva dalla Val Venzonassa. Per fortuna non ci sono stati danni. Parlandone con i concittadini è emerso che si è sentita bene sia in centro a Venzone che nei suoi borghi più periferici. Certo – ammette – preoccupa pensare che nel giro di così poco tempo abbiamo registrato due scosse nella stessa area».

Anche sull’altra riva del Tagliamento rispetto a Venzone, nel paese di Bordano, il movimento tellurico è stato percepito dalla popolazione: «Io non l’ho sentita – ammette il sindaco Ivana Bellina –, ma questo perché quando è arrivata stavo guidando verso Gemona, tornando indietro ho incontrato diverse persone che l’hanno percepita molto bene».

Scossa anche in Croazia. In Croazia una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata nella notte con epicentro non lontano da Petrinja, la cittadina a sud di Zagabria rimasta gravemente danneggiata da un forte sisma lo scorso dicembre.

Video del giorno

Stefano, vita da crossdresser: "Sono padre, marito, eterosessuale e mi vesto da donna"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi