Contenuto riservato agli abbonati

Servono 12 mila ettari per il fotovoltaico, ecco le regole per abbandonare le fonti fossili

La stima di Legambiente che con altre associazioni chiede un incontro a Fedriga

UDINE: In Friuli Venezia Giulia il passaggio all’energia da fonti rinnovabili richiede l’installazione di pannelli fotovoltaici su 12.137 ettari netti di superficie: 1.333 su coperture, 2.400 nelle aree degradate, 300 in montagna e 8.104 nelle aree agricole. Si tratta di una svolta obbligata per fronteggiare i cambiamenti climatici e produrre 8.400 Mwp corrispondenti ai 10.330 Mwh di energia elettrica derivante ora da fonti fossili.

La

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi