Covid in Fvg: 16 nuovi contagi, nessun decesso e diminuiscono le terapie intensive

UDINE. Sedici nuovi casi di positività, nessun decesso e terapie intensive in calo, al pari delle quarantene. Il bollettino Covid di lunedì 27 settembre precisa che in Friuli Venezia Giulia, su 1.220 tamponi molecolari sono stati rilevati 13 nuovi contagi con una percentuale di positività dell'1,07%. Sono stati inoltre 881 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 3 casi (0,34 %).

Non si registrano decessi e calano a 8 le persone ricoverate in terapia intensiva, mentre i pazienti in altri reparti sono 41.

Lo ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. Dall’inizio della pandemia i decessi sono complessivamente 3.817, con la seguente suddivisione territoriale: 822 a Trieste, 2.022 a Udine, 679 a Pordenone e 294 a Gorizia.

I totalmente guariti sono 108.559, i clinicamente guariti 78, mentre le persone in isolamento calano a 1.006. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 113.509 persone con la seguente suddivisione territoriale: 23.045 a Trieste, 52.449 a Udine, 22.804 a Pordenone, 13.626 a Gorizia e 1.585 da fuori regione. Non sono stati rilevati casi di positività tra il personale del servizio sanitario regionale e nemmeno tra il personale e gli ospiti delle strutture residenziali per anziani.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Halloween a tavola: afrodisiaca e antispreco, cosa c'è da sapere sulla zucca

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi