Contenuto riservato agli abbonati

Ladri in azione nel Pordenonese: svaligiati una macelleria e due bar, spariti prosciutti e sigarette per migliaia di euro

MANIAGO. Tre colpi in altrettante attività commerciali di Maniago, Fanna e Meduno, nella notte tra domenica 26 e lunedì 27 settembre: nel mirino di un gruppo di malviventi – potrebbe essere entrato in azione in tutti i negozi – sono finiti la macelleria Polesel che si affaccia su via Umberto I, in pieno centro della città del coltello e dove è stato messo a segno il colpo più importante con una decina di prosciutti interi con l’osso sottratti, il bar Al Fogolar di Fanna e Da Laura di Meduno, a pochi passi da piazza della Chiesa.

In

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi