Contenuto riservato agli abbonati

Autocisterna di gas si rovescia: la Ferrata rimane chiusa

Strada chiusa almeno fino alle 12 di mercoledì 29. Un Tir con 40 mila litri di butano finisce su un fianco e l’autista rimane incastrato. Decine di pompieri al lavoro lungo la Sp 95 per scongiurare il rischio esplosione

BERTIOLO. Un’autocisterna contenente 40 mila litri di butano martedì 28 settembre verso le 12.30 si è rovesciata lungo la Ferrata, all’altezza del Comune di Bertiolo.

Il conducente è rimasto ferito, in modo non grave. Sul posto sono accorse decine di vigili del fuoco per scongiurare il rischio esplosione e per avviare le procedure di travaso della sostanza, in modo da poter poi recuperare il camion.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Taranto, spara contro l'auto della polizia e ferisce due agenti: la raffica di colpi ripresa dalla telecamera

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi