Covid in Fvg, due decessi e 110 nuovi casi di positività: contagi anche tra personale sanitario e ospiti delle case di riposo

UDINE. Due decessi e 110 nuovi contagi. I dati sono quelli riportati nel bollettino regionale di giovedì 30 settembre in Friuli Venezia Giulia. Su un totale di 10.635 test e tamponi la percentuale di positività al Covid-19 è pari all'1,03%.

Nel dettaglio, su 4.640 tamponi molecolari sono stati rilevati 107 nuovi contagi con una percentuale di positività del 2,31%; su 5.995 test rapidi antigenici, sono stati rilevati 3 casi (0,05%).

Si registrano, come detto, due decessi: una donna di 85 anni di Trieste e una di 92 anni di Rive D'Arcano, entrambe decedute in ospedale. Sono invece 7 (+1) le persone ricoverate in terapia intensiva mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 42 (-3).

Lo ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi dall’inizio della pandemia sono complessivamente 3.821: 824 a Trieste, 2.024 a Udine, 679 a Pordenone e 294 a Gorizia. I totalmente guariti sono 108.900, i clinicamente guariti 46, mentre le persone in isolamento sono 948 (+23).

Sempre dall'inizio della pandemia in Fvg sono risultate positive 113.764 persone (il totale è stato ridotto di 3 unità a seguito della revisione di 2 test positivi e di un test antigenico non confermato dal tampone molecolare): 23.187 a Trieste, 52.506 a Udine, 22.843 a Pordenone, 13.642 a Gorizia e 1.586 da fuori regione.

Nella giornata di giovedì 30 settembre sono stati segnalati contagi tra il personale del Servizio sanitario regionale, mentre si registrano 28 contagi (tutti vaccinati e asintomatici - precisa la Regione) tra gli ospiti delle strutture residenziali per anziani nell'area di Trieste e 4 tra gli operatori (3 a Trieste e uno a Udine).

Video del giorno

Tennis, l'esilio dorato di Djokovic nella sua Belgrado

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi