Elezioni a Moimacco, Basaldella confermato sindaco. È il primo eletto in provincia di Udine

MOIMACCO. Il rischio del commissariamento è scongiurato. Sarà nuovamente Enrico Basaldella, sindaco uscente e in questa tornata elettorale privo di sfidanti, a guidare il Comune di Moimacco, il cui elettorato ha raccolto l'appello alla responsabilità e si è recato alle urne nella misura del 52% (759 persone, su un totale di 1463 aventi diritto al voto). Superato dunque lo sbarramento del quorum, con il risultato appunto della riconferma di Basaldella alla guida dell'ente e dell'ingresso in assemblea civica di tutti i 12 componenti della lista "Vivere Moimacco". «Ringrazio gli elettori - dichiara il primo cittadino - per avermi rinnovato la propria fiducia e per aver compreso l'importanza di non consegnare il Comune a un commissario, garantendo al paese un'amministrazione. Adesso non vediamo l'ora di rimetterci al lavoro, per portare avanti e completare i tanti progetti avviati nel precedente mandato e gettare le basi a nuove iniziative».

SEGUI L’ANDAMENTO DELLO SPOGLIO IN DIRETTA COMUNE PER COMUNE QUI

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Azovstal: l'"ultima sigaretta" del soldato fra le bombe è il simbolo della fine della battaglia

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi