In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
trasaghis

Altra centralina elettrica vicino al lago ad Alesso La proprietà è del Cosint

P.C.
1 minuto di lettura

TRASAGHIS

Una nuova centralina per la produzione di energia elettrica sorgerà ad Alesso, nell’area del “Tai” del lago dei Tre Comuni in cui le acque del bacino convogliano in seguito sul Tagliamento. Il tema è stato affrontato durante l’ultima seduta del consiglio comunale dove, accanto ai punti all’ordine del giorno riguardanti diverse variazioni di bilancio, c’era anche quello riguardante la cessione di un terreno nella località “Clapus” sul canale del lago per la realizzazione di un impianto di energia elettrica alimentato con fonti rinnovabili e denominato “Alesso 0”.

«L’iter per quest’opera – ha spiegato la sindaca, Stefania Pisu – è iniziato nel 2011 quando è stata presentata la domanda in Regione che successivamente ha avviato le procedure per la valutazione di impatto ambientale. Nel 2018 l’amministrazione regionale ha concesso l’autorizzazione al Cosint di Tolmezzo, che l’aveva richiesta, per realizzare la centralina». Sul canale del lago sono attualmente operative già due piccole centrali di proprietà di Acqualung. La prossima che sarà realizzata sarà invece di proprietà del Consint, il consorzio industriale della conca di Tolmezzo. Uno degli ultimi passaggi per poter permettere l’intervento di realizzazione dell’impianto è stato affrontato in consiglio comunale che ha deliberato per la cessione del pezzo di terreno richiesto da Cosint sui cui si farà la centrale. «Si tratta – ha continuato la sindaca Pisu – di un terreno che il Comune ha ricevuto in dono da Elvio Schneider, è un appezzamento molto piccolo che alieniamo a un valore di 3.450 euro, sul quale insiste già il via libera della Regione per la realizzazione della futura centralina. Si tratterà di un impianto a impatto ambientale molto basso come gli altri due già presenti da diversi anni».

Nella seduta del Consiglio sono stati approvati anche tutti gli aiuti a famiglie e attività economiche per il post Covid, nonché gli investimenti per l’acquisto di materiali per sanificazioni e gestione della pandemia e anche i fondi ricevuti dal governo con i quali si abbatterà notevolmente la tassazione sulla raccolta rifiuti. —

P.C.

I commenti dei lettori