Contenuto riservato agli abbonati

Catasto, Imu, seconde case. Le tasse sugli immobili e la riforma del Fisco spiegata bene in tre focus

UDINE. Riduzione, semplificazione, progressività e lotta all'evasione: sono i quattro principi cardine indicati – martedì 5 ottobre – dal ministro dell'Economia Daniele Franco che, assieme al premier, ha illustrato la nuova legge delega per la riforma fiscale approvata poco prima dal Consiglio dei ministri.


Il governo, di qui ai prossimi 18 mesi, intende intervenire a tutto campo mettendo mano non solo all’Irpef, ma anche all’Iva, a Irap ed Ires, alle deduzioni, ai meccanismi di riscossione e pure sul catasto.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

"Chiara mi vuoi sposare?": la proposta di Ester sul campo di rugby a fine partita a Bari

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi