Candidati con gli stessi voti, Monticolo chiede i verbali dei seggi: l’ipotesi è di errori durante lo spoglio

Marco Turco, a sinistra, è stato eletto sindaco perché più giovane di Enrico Monticolo

TORVISCOSA. Il candidato sindaco Enrico Monticolo ha chiesto, via posta elettronica certificata, al Comune di Torviscosa i verbali dello spoglio delle schede del seggio 1, sul quale il rappresentante di lista Dorino Marcatti, ha evidenziato «circostanze anomale nella definizione di schede nulle», tanto da chiedere che queste anomalie venissero inserite nel verbale stilato dal presidente di seggio.

Ora, l’avvocato Massimiliano Sinacori di Udine, al quale Enrico Monticolo ha dato incarico di seguire l’iter per avviare la procedura di ricorso al Tribunale amministrativo regionale (Tar) per l’ottenimento del riconteggio dei voti, ha avuto anche testimonianza, sempre dal rappresentante di lista, che durante le operazioni di spoglio, si è verificata la presenza di una persona che avrebbe dato indicazioni sulla valutazione di scheda...

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Taranto, spara contro l'auto della polizia e ferisce due agenti: la raffica di colpi ripresa dalla telecamera

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi