Don Bressan nominato parroco di Tricesimo:«Priorità alle famiglie»

TRICESIMO. Punterà su famiglie e giovani, «necessari per una vita comunitaria», senza trascurare di conoscere «le ricchezze delle persone di questa nuova realtà». La nuova realtà, per don Dino Bressan, è rappresentata dalle parrocchie di Tricesimo, Ara e Fraelacco che dal 7 novembre sarà chiamato a guidare in sostituzione di don Marco Visintini su nomina dell’arcivescovo monsignor Andrea Bruno Mazzocato.

Per assumere il nuovo incarico don Bressan, 64 anni, lascerà le parrocchie di Basiliano, Basagliapenta, Blessano, Orgnano, Variano, Villaorba e Vissandone che segue dal 2012.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Studenti in piazza a Torino, scontri con la polizia

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi