Contenuto riservato agli abbonati

Morto l’imprenditore Faustino Benedetti, con la ditta di famiglia ha ricostruito le case dopo il terremoto

COLLOREDO DI MONTE ALBANO. È scomparso, all’età di 84 anni, Faustino Benedetti detto “Olieto”, colui che insieme all’impresa edile di famiglia ricostruì gran parte delle abitazioni di Colloredo di Monte Albano distrutte dal terremoto del Friuli del 1976.

Faustino si è spento domenica, le sue condizioni di salute si sono aggravate in seguito ad un incidente domestico accaduto lo scorso settembre.

Nato il 15 febbraio 1937 a Mels fin da giovanissimo (a 17 anni) ha iniziato ad occuparsi di edilizia lavorando come muratore.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

La pizza è anche scienza: 5 consigli per ottenere a casa un risultato perfetto

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi