Centro benessere e zona relax Anselmi: rilancio l’hotel Saisera



malborghetto valbruna


È pronto, ancora una volta, a investire sul futuro. E a 87 anni, lancia ora un nuovo progetto. Vito Anselmi, già sindaco di Tarvisio, si prepara a creare un centro benessere per l’ultimo arrivato nella famiglia della sua attività di albergatore, l’Hotel Saisera di Valbruna. Anselmi, già proprietario dell’Hotel Il Cervo e dell’albergo nella stazione ferroviaria di Tarvisio Boscoverde, punta a creare al Saisera un ampio giardino per creare idromassaggi esterni, dei quali usufruire anche d’inverno, oltre ad aree relax per prendere il sole. L’investimento per il nuovo centro benessere sarà di un milione.

«Burocrazia permettendo, vogliamo partire nella primavera 2022. Il progetto di massima c’è già e ci stiamo lavorando, approfittando anche dei fondi europei. In un paio di anni desidero che la struttura sia completata, per offrire nuove opportunità ai turisti che scelgono la valle», racconta Anselmi, che dopo una carriera da funzionario doganale si è reinventato, con successo, albergatore. Anche l’Hotel Saisera, struttura a tre stelle, viaggia con il vento in poppa: «A luglio e agosto abbiamo ottenuto un risultato che non mi sarei aspettato, andando oltre le previsioni. E questo – rimarca Anselmi – è un ulteriore stimolo a investire: l’interesse esterno ci “impone” di valorizzare un contesto naturale così bello come quello di Valbruna, così ricco anche di storia». L’albergo conta su uno staff di 10 collaboratori, ma con la creazione dell’area wellness se ne aggiungeranno certamente degli altri. Attualmente, il Saisera è chiuso per lavori di ristrutturazione e riaprirà a fine novembre, in concomitanza con l’avvio degli eventi dell’Advent Pur, il calendario di iniziative dell’Avvento voluto dall’amministrazione comunale di Malborghetto.

Ancora tanto entusiasmo, dunque, per un uomo che a 87 anni ha voglia di mettersi in gioco. «Sono i continui progetti a mantenermi giovane, mi sento a livello di energie come se avessi 30 anni. Perché fermarmi?», spiega con un sorriso. Prosegue così anche il rilancio dell’Hotel Saisera, che ha portato a 312 i posti letto della società di Anselmi. Acquistato poco prima del lockdown 2020 all’asta, l’albergo sta crescendo a livello di consensi. —

Video del giorno

Metropolis/13 Live Speciale Quirinale - Salti di fine stagione. Con Corrado Augias e Stefano Folli

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi