Contenuto riservato agli abbonati

Sui viali di Udine come in pista: aumentano i velox e le multe, più di 700 sanzioni in nove mesi

L’assessore: «Le colonnine sono un deterrente. C’è sempre chi corre, ma non ci sono più velocità folli»

UDINE. Si corre troppo, in particolare lungo i viali cittadini. E i dati relativi alle multe per eccesso di velocità contestate nei primi nove mesi di quest’anno a Udine – 760 – lo dimostrano. Nemmeno i velobox, le colonnine arancioni, sono riuscite a “frenare” fino a 50 km all’ora gli automobilisti. «Dopo l’installazione delle colonnine arancioni – spiega l’assessore alla Sicurezza Alessandro Ciani – c’è stato un incremento delle sanzioni.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Valanga sulla pista da sci in Val d'Aosta, gravissimo un addetto alla sicurezza

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi