Contenuto riservato agli abbonati

Ristoratrice muore dopo tre anni di coma

Sara Franzato aveva 53 anni e gestiva con il marito e altri soci la pizzeria San Giorgio ad Aviano. Nel 2018 era stata colpita da un grave malore

AVIANO. Aveva sempre un sorriso per ogni cliente che varcasse la soglia del ristorante: Sara Franzato faceva trasparire l’amore per il proprio lavoro, il piacere d’essere a contatto con le persone, l’affabilità che trasmetteva si percepivano appena entrati nella pizzeria-ristorante San Giorgio di Aviano, la sua seconda casa, condivisa col marito Luciano.

Gli avianesi si sentivano coccolati, fossero italiani o americani, e il locale era, ed è tuttora, punto di riferimento anche al di fuori dei confini locali.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Taranto, spara contro l'auto della polizia e ferisce due agenti: la raffica di colpi ripresa dalla telecamera

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi