Contenuto riservato agli abbonati

Green pass, fino al 30% degli autisti non è vaccinato. Così il trasporto e la logistica rischiano la paralisi: «Norme non applicabili»

L’ira di imprese e associazioni: il certificato verde manderà in affanno il sistema

UDINE. Un sistema che rischia la paralisi. E che oggi, con l’introduzione del Green pass – associata alla carenza cronica di personale (circa 400 gli addetti che mancano all’appello) e all’aumento dei prezzi del carburante – contribuisce a far abbattere su trasporti e logistica una «tempesta perfetta». L’ha definita così il segretario della Fai (Federazione autotrasportatori italiana) Fvg Giulio Zilio la combinazione delle criticità di un settore sempre più in affanno.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Dentro il "Mostro del Mar Caspio", l'aereo sovietico spento per sempre 30 anni fa

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi