Le finestre dell'associazione Scriptorum Forojuliense imbrattate di uova marce

SAN DANIELE. Atto vandalico, nella serata di giovedì 14 ottobre, nella sede dell'associazione Scriptorum Forojuliense di via Udine, a San Daniele.

"Con tanto dispiacere - raccontano i rappresentanti del sodalizio - abbiamo trovato le finestre della nostra sede sporche di uova marce, che qualcuno ha pensato di lanciare sulla finestra accanto al portone di ingresso.

Molto strana questa coincidenza successa proprio in concomitanza agli ultimi avvenimenti. Già tanti sono i messaggi di solidarietà che ci sono arrivati, per primi quello del prefetto di Udine, del presidente della Regione e del sindaco di San Daniele.

Ormai da anni lo Scriptorum sta portando avanti progetti di inclusione sociale. Non vorremmo che questi gesti fossero finalizzati soprattutto all’odio e al disprezzo del diverso.

Oggi puliremo le nostre finestre. Non ci fermeremo mai perchè tutti i nostri progetti andranno avanti. Se gettare uova contro le finestre fa sentire meno fallite queste persone, noi alla violenza rispondiamo con la tolleranza".

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi