Contenuto riservato agli abbonati

In Fvg due anni d’attesa per operarsi alla cataratta: va in Veneto, l'intervento arriva in meno di un mese

Bruno Manfè, sindacalista Uil, si è rivolto alla sanità veneta visti i tempi d'attesa di quella friulana

La denuncia del sindacalista Bruno Manfè: «Mi sono rivolto a un ospedale fuori dalla nostra regione e ho subito risolto»

SACILE. Fuga nella sanità in Veneto per l’intervento alla cataratta: a Sacile i pazienti hanno una lista di attesa di 18-24 mesi e Bruno Manfè, sindacalista Uil, non ha tempo da perdere.

«Il primo appuntamento di visita oculistica era possibile nel 2022 – racconta Manfè – e la prospettiva dell’intervento alla cataratta nel 2023. Di fronte a questa attesa ho prenotato la visita a San Biagio di Fossalta, in Veneto e in un mese si è risolto tutto».

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

L'orsetto salvato nel Parco d'Abruzzo e ricongiunto alla famiglia: è l'unico caso in Europa

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi