Contenuto riservato agli abbonati

Ferri a vista e materiali corrosi, il ponte di Purgessimo preoccupa l’assessore Cantarutti: «Non è sicuro, va subito chiuso»

CIVIDALE«Il ponte di Purgessimo va chiuso, subito»: dossier fotografico alla mano, frutto di un recentissimo sopralluogo, l’assessore alla sicurezza stradale Davide Cantarutti non si limita più – come fatto «da 20 anni a questa parte» – a invocare un urgente intervento di manutenzione dell’infrastruttura, chiedendone invece l’immediata interdizione al traffico.

Talmente precarie, a suo giudizio, sono le condizioni del manufatto che «si impone – dichiara l’esponente della giunta Bernardi – un provvedimento drastico», che tuttavia non potrà arrivare dall’amministrazione locale in quanto il ponte rientra nelle competenze di Fvg Strade, essendo il tracciato in questione regionale.

Le

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Robotic Systems sfida la Tesla

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi