In moto finisce contro la rotatoria, il mezzo si incendia: è gravissimo

PRATA DI PORDENONE. Grave incidente nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre sulla Pordenone-Oderzo. Intorno alle 3 di notte, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri del Nucleo Radiomobile di Sacile, un ragazzo di 18 anni, P.A. di Cordenons, si è schiantato contro un palo della segnaletica stradale posto a ridosso di una rotatoria che il giovane, probabilmente a causa dell’alta velocità, ha visto troppo tardi e ha attraversato.

Violentissimo l’impatto, che ha sbalzato il motociclista a diversi metri di distanza, mentre l’Aprilia 125 sulla quale viaggiava si è immediatamente incendiata. Sul posto sono intervenuti, oltre agli uomini dell’Arma, anche i vigili del fuoco del comando di Pordenone, un’ambulanza e l’elisoccorso, che è atterrato sul campo del vicino stadio comunale e ha trasportato d’urgenza in codice rosso il giovane all’ospedale di Udine, dove attualmente si trova ricoverato in prognosi riservata.

Lo schianto si è verificato intorno alle 3 del mattino lungo la strada provinciale 35 nell’abitato di Prata di Pordenone: il ragazzo stava rientrando dopo una festa con gli amici nella frazione di Villanova. Dietro di lui, gli stessi amici con cui si era divertito sino a pochi minuti prima. Erano in quattro all’interno dell’auto che seguiva il motociclista e hanno assistito alla terribile scena. Sono stati loro a prestargli i primi soccorsi e a dare l’allarme.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Animali altruisti: la storia di Koko, la gorilla che adottò il gattino

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi