Contenuto riservato agli abbonati

Muore a 24 nel rogo della sua auto, il cordoglio di tutto il paese: «Guglielmo era sempre solare e disponibile»

Guglielmo Tonelli (primo a sinistra inginocchiato) con gli amatori

Lezioni di percussioni e tanta attività per la sua comunità, il giovane partecipava sempre agli eventi e alle iniziative parrocchiali. Giocava a calcio con la squadra amatori di Sevegliano

BAGNARIA ARSA. Un ragazzo solare, sempre attivo nella comunità. Lo ricordano tutti così Guglielmo Tonelli: pieno di vita e sempre disponibile ad aiutare gli altri 24 anni. Fin da piccolo appassionato di musica era iscritto, da dieci anni, alla scuola comunale di musica di Bagnaria Arsa dove è stato da giovanissimo allievo della classe di percussioni, prima del maestro Pietro Sponton e, in seguito, dal maestro Fabio Luongo per poi tornare con Sponton.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

No Vax, il dentista col braccio in silicone: "Una provocazione, mi sono vaccinato il giorno dopo"

Mousse alla nocciola e cioccolato, clementina e cardamomo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi