Contenuto riservato agli abbonati

Il battesimo di Ita all’aeroporto di Ronchi: più passeggeri e in aprile le tratte per Roma saliranno a tre

RONCHI. Il battesimo di Ita Airways, la compagnia di bandiera nata dalle ceneri di Alitalia, a Ronchi dei Legionari è stato archiviato con una sostanziale soddisfazione.

Ita, infatti, non soltanto ha confermato le due tratte andata e ritorno per Roma – in partenza alle 7 e alle 15.30 da Ronchi dei Legionari e alle 15.35 e alle 21.45 da Fiumicino –, ma anche il cambio di aeromobili, per i collegamenti, passando dall’Embrer 175 da 88 posti all’Airbus 319 da 144.

«Nonostante

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Robotic Systems sfida la Tesla

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi