Contenuto riservato agli abbonati

Calano gli incidenti in Friuli, ma rimane alto il tasso di mortalità

Nel 2020, sulle strade della provincia di Udine, si sono registrati 897 incidenti (erano stati 1.304 nel 2019)che hanno causato 29 decessi (36 l’anno prima) e 1.180 feriti (1.804 nel 2019)

UDINE. Calano gli incidenti in Friuli, ma resta alto il tasso di mortalità (morti per cento persone coinvolte in incidenti). Nel 2020, sulle strade della provincia di Udine, si sono registrati 897 incidenti (erano stati 1.304 nel 2019)che hanno causato 29 decessi (36 l’anno prima) e 1.180 feriti (1.804 nel 2019).
«Rispetto all’anno precedente – osserva Maddalena Valli, direttore di Automobil Club Udine, ente che ha elaborato i dati Istat – si registra un calo importante per la minore circolazione dovuta alla pandemia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Parolacce, gaffe, piazzate: ecco tutti gli show di Massimo Ferrero

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi