Contenuto riservato agli abbonati

Contrario al green pass, consigliere comunale di Fiumicello si dimette «È anticostituzionale»

Il consigliere comunale fiumicellese del gruppo di opposizione Futuro Comune e Lega Salvini Premier, Sergio Giacuzzo, 79 anni, pensionato, ha rassegnato le dimissioni per motivi di salute e soprattutto perché fortemente contrario all’obbligo del Green pass.

FIUMICELLO. Che volesse dimettersi dalla carica di consigliere comunale per manifestare apertamente il suo dissenso nei confronti del decreto che impone l’obbligo del certificato verde era nell’aria già da qualche giorno. Ieri mattina la decisione è stata ufficializzata. Il consigliere comunale fiumicellese del gruppo di opposizione Futuro Comune e Lega Salvini Premier, Sergio Giacuzzo, 79 anni, pensionato, ha rassegnato le dimissioni per motivi di salute e soprattutto perché fortemente contrario all’obbligo del Green pass.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Il drago che "sorge" dalle foreste distrutte: l'imponente scultura per non dimenticare la tempesta Vaia

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi