Contenuto riservato agli abbonati

Il “niño maravilla” Sanchez diventa vignaiolo sui Colli orientali del Friuli

Alexis Sanchez con la maglia dell'Udinese

UDINE. Tra i vignaioli dei Colli orientali del Friuli, una delle Doc più prestigiose della viticoltura regionale, prestissimo ci sarà un nuovo nome altisonante, di quelli conosciuti dagli sportivi di mezzo mondo.

Si tratta dell’indimenticato idolo dell’Udinese, oggi all’Inter (ha vestito anche le maglie di Barcellona, Manchester United e Arsenal), il “niño maravilla” Alexis Sanchez.

Il calciatore, con la sua socia, sta rilevando la proprietà di Alberice, una tenuta di circa 25 ettari, di cui 8 collinari, che si trova nei pressi del Bosco Romagno, in comune di Corno di Rosazzo, giusto al confine con Cividale e Prepotto.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Maneskin, il "moonwalk" di Damiano prima del «Saturday Night Live»

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi