Contenuto riservato agli abbonati

Stretta in Austria: «Nuovi lockdown solo per i No Vax»

In Italia sono in aumento i contagi nel personale sanitario. Terza dose, entro fine anno potrebbe essere decisa per tutti

È il vaccino l’arma principale contro la pandemia in Italia dove si sta mettendo in moto la macchina per somministrare la terza dose per gli operatori sanitari e chi ha più di 60 anni.

Anche in Austria si punta tutto sul vaccino. Il cancelliere Alexander Schallenberg ha annunciato che, in caso di una nuova ondata della pandemia, solo i non vaccinati dovranno subire delle limitazioni.

«Ai

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Il drago che "sorge" dalle foreste distrutte: l'imponente scultura per non dimenticare la tempesta Vaia

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi