Una cinquantina di migranti trovati nella Bassa e alle porte di Udine: soccorsi dalle forze dell’ordine

UDINE. Decine e decine di migranti (al momento sono una cinquantina ma le operazioni di rintraccio sono ancora in corso) sono stati avvistati dalla cittadinanza lungo la strada che dalla zona di San Giorgio di Nogaro e Castions di Strada, passando per Mortegliano, conduce a Udine. È successo nella notte tra lunedì 25 e martedì 26 ottobre, dopo le tre.

Gruppi numerosi sono stati individuati anche alle porte della città, in zona Sud, all’altezza della rotonda tra via Pozzuolo e via San Paolo e in via Lumignacco. Si tratta di migranti provenienti prevalentemente dal Pakistan e dal Bangladesh.

Camminavano piano, in fila, lungo la Napoleonica, con le coperte sulle spalle. Alcuni si erano diretti verso i campi. Le forze dell’ordine li hanno raggiunti e soccorsi. A coordinare gli accertamenti sono i carabinieri di Latisana.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid Watch. Ensovibep: cosa sappiamo del nuovo farmaco

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi