Contenuto riservato agli abbonati

Pensioni, cosa succede in Friuli Venezia Giulia se cambia la legge: ecco chi va in pensione con quota 102 o quota 104

Poche centinaia di lavoratori rientrerebbero nei limiti ipotizzati dal governo. Cattarossi (Inas Cisl): se questa è la riforma, meglio tornare al passato

UDINE. L’Inps ha elaborato alcune stime solo a livello nazionale, specificando che l’impatto di quota 102 e 104 sull’uscita dal lavoro interesserebbe, nei prossimi due anni, una platea di circa 10 mila persone l’anno in tutto il Paese. Fatte le proporzioni con i numeri del Friuli Venezia Giulia, la nuova possibilità di andare in pensione in anticipo rispetto alle regole della vecchia riforma Fornero, ormai in vigore da 10 anni, riguarderebbe un centinaio, forse 200 lavoratori l’anno.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi