Contenuto riservato agli abbonati

Rifiuti, una novantina di multe grazie all’uso delle fototrappole

CERVIGNANO. Grazie al lavoro di sinergia svolto dalla polizia locale di Cervignano, dal Comune stesso e dagli enti amministrativi facenti parte della convenzione intercomunale che si affidano alla polizia locale cervignanese per il controllo del territorio (Fiumicello Villa Vicentina, Terzo di Aquileia, Campolongo Tapogliano, Aiello e Ruda) si sono potuti scoprire (e punire) dal gennaio 2020 ad oggi almeno una novantina di casi che riguardano l’abbandono o il conferimento illecito dei rifiuti nella zona della Bassa orientale.

Sanzioni

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid Watch. Ensovibep: cosa sappiamo del nuovo farmaco

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi