Punti luce da rinnovare Lavori per 100 mila euro

colloredo di monte albano

L’amministrazione comunale prosegue gli interventi volti all’efficientamento energetico e all’adeguamento normativo degli impianti di illuminazione pubblica sul territorio comunale grazie al contributo erogato in base alla Legge 27/19 che per il 2021 ammontano a 100.000 euro.


Gli obiettivi sono volti all’adeguamento degli impianti alle normative in termini di sicurezza e illuminotecnica e alla riduzione dei consumi di energia in conformità al Piano di illuminazione approvato dal consiglio comunale.

Si interverrà nelle vie Ippolito Nievo e Brazzacco nel capoluogo, Lauzzana, San Rocco e dei Fiori nella frazione di Lauzzana, Cirenaiche e della Libertà nella frazione di Mels e San Giacomo in località Aveacco. Complessivamente i lavori prevedono l’efficientamento energetico di 103 apparecchi di illuminazione, oltre ad altre opere complementari, che andranno ad aggiungersi ai 288 apparecchi già sostituiti.

L’intervento permetterà di conseguire un significativo risparmio energetico considerando che la differenza di potenza installata, ante e post intervento, si stima pari al 67%.

«Continuiamo a investire sulla sicurezza stradale appoggiati dal piano di illuminazione comunale un piano tematico di analisi e gestione territoriale degli impianti di illuminazione – commenta il sindaco Luca Ovan – il nostro obiettivo è migliorare la sicurezza del traffico e persone e terminare l’adeguamento dei 775 punti luce per la fine del mandato». —

Video del giorno

Covid Watch. Ensovibep: cosa sappiamo del nuovo farmaco

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi