Contenuto riservato agli abbonati

Quota 102 o 104, allarme dei sindacati: «Così non va bene, chi ha 41 anni di lavoro ha diritto alla pensione»

UDINE. Una manovra che non soddisfa i sindacati. In particolare negli aspetti riguardanti la previdenza.

Cgil, Cisl e Uil vedono il ritorno alla legge Fornero come fumo negli occhi. E l’umore, tra i rappresentanti dei lavoratori, non è dei migliori. Ci si augura un accordo in extremis con il governo Draghi, ma la cosa non è scontata. Così la strada della mobilitazione è sempre più probabile.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Portuale di Trieste manifestava contro il Green Pass, ora è intubato: "Ho i polmoni distrutti"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi