Rompono i finestrini delle auto in sosta, poi rubano denaro e documenti

Diverse le denunce per furti nelle auto in sosta 

UDINE. Diversi furti su automobili e furgoni parcheggiati lungo le strade sono stati messi a segno, nella giornata di martedì 26 ottobre, a San Vito di Fagagna e nel comune di San Giovanni al Natisone, tutti con lo stesso modus operandi.

I ladri hanno rotto, probabilmente utilizzando una pietra, i finestrini dei mezzi parcheggiati e hanno portato via documenti, oggetti personali e denaro contante che i proprietari avevano lasciato nelle auto o nei furgoni. Indagini dei carabinieri, che hanno raccolto le denunce dei cittadini derubati.

E a Faedis, nel pomeriggio di martedì 26 ottobre, una donna aveva parcheggiato la macchina vicino al cimitero e mentre stava pregando sulla tomba di un parente i ladri hanno rotto un vetro e hanno portato via una borsa con dentro effetti personali, i documenti e anche denaro contante.

Le forze dell’ordine raccomandano ai cittadini di non lasciare mai borse o altri oggetti preziosi all'interno delle automobili, nemmeno per pochi minuti.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi