Contenuto riservato agli abbonati

Senza casa né lavoro, vive in strada: a 21 anni commette furti in serie. Il giudice: «Il carcere unica misura per evitarne altri»

Ha rubato al Bennet, Ovs e Eurospar. L’ha fermato il Radiomobile

SACILE. È finito in carcere a Udine per furto aggravato continuato, dopo aver rubato merce per circa 500 euro al Bennet, all’Ovs e all’Eurospar di Sacile, Omar Ahmetovic, 21 anni, nato a Città di Castello, in provincia di Perugia, da genitori bosniaci.

Da quando, a 18 anni, se ne è andato da una casa famiglia (dove era stato collocato dopo la morte della madre), vive in strada, trascorrendo spesso la notte nelle stazioni.


Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Calcio, giornalista molestata in diretta tv dopo Empoli-Fiorentina

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi