Contenuto riservato agli abbonati

Focolaio alla scuola primaria di Codroipo, quarantena e didattica a distanza per oltre 200 alunni

Lo prevede l’ordinanza firmata dal sindaco Marchetti

CODROIPO. Una ventina di bambini trovati positivi al Covid, a cui si aggiungono due insegnanti, e oltre 200 studenti messi in quarantena. Sono i numeri del maxi focolaio sviluppatosi in questi giorni nella scuola primaria Fabris e Candotti di Codroipo. Nella giornata di lunedì 1 novembre il sindaco Fabio Marchetti, in accordo con il dipartimento di prevenzione dell’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale, ha firmato un’ordinanza contingibile e urgente per chiudere una parte dell’edificio di via IV Novembre e avviare le procedure di sanificazione dei locali.

Come

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Calcio, giornalista molestata in diretta tv dopo Empoli-Fiorentina

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi