Contenuto riservato agli abbonati

Si estende il contagio a scuola: quattro classi in quarantena

Didattica a distanza per 17 studenti del Manzini di San Daniele. A casa 48 alunni delle elementari a Majano. Un caso pure alle medie a Ragogna

SAN DANIELE. Torna la didattica a distanza per alcuni studenti delle scuole di San Daniele, Majano e Ragogna, costretti al confinamento a seguito di nuovi contagi individuati dell’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale.

All’Istituto statale di istruzione superiore Vincenzo Manzini di San Daniele per una classe è stata disposta la quarantena preventiva in seguito all’individuazione di un caso di positività.


«La comunicazione, da parte del Dipartimento di prevenzione è arrivata nel pomeriggio di martedì – ragguaglia la dirigente scolastica Carla Cozzi – i ragazzi sono rientrati a casa ed è stato subito fissato l’appuntamento per sottoporre tutti e 17 studenti gli studenti al tampone molecolare presso il distretto di Gemona, nel frattempo sono state avviate le operazioni...



Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi