In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Tolmezzo

Manca il personale in Rsa gli ospiti trasferiti a Gemona

Il vicegovernatore Riccardi: difficile oggi assicurare la continuità del servizio I gruppi di centrodestra hanno chiesto la convocazione di un Consiglio

Tanja Ariis
2 minuti di lettura

/ TOLMEZZO

La Rsa di Tolmezzo, finora ospitata in Casa di riposo con 22 posti letto, non ha più pazienti: sono stati tutti trasferiti. A un’interrogazione del consigliere regionale Enzo Marsilio sulla Rsa il vicepresidente della Regione, Riccardo Riccardi, ha risposto che per l’impossibilità per l’Asp San Luigi Scrosoppi, causa mancanza di infermieri, di continuare a gestire il servizio, «l’Asufc ha provveduto ad assicurare dei posti letto presso un’altra Rsa del territorio».

La Rsa più vicina è a Gemona. «A oggi risulta difficile – ha detto Riccardi – assicurare continuità nel servizio delle strutture operanti nel distretto della Carnia, sia per questione di spazi sia per le difficoltà derivanti dalla pandemia. Asufc sta già valutando progettualità diverse per il mantenimento della Rsa sul territorio della Carnia. Questo sarà possibile non appena verranno reclutate figure professionali dedicate alla gestione delle Rsa e non appena sarà superata l’emergenza pandemica. È in corso un confronto sulle soluzioni possibili tra Asufc e comune di Tolmezzo per garantire le migliori condizioni di assistenza sul territorio montano».

A Tolmezzo i gruppi consiliari del centrodestra di Tolmezzo e Lega Salvini Premier, che già giorni fa avevano chiesto un consiglio comunale sulla Rsa e sono in attesa sia convocato, rimproverano duramente alla vicesindaco, Fabiola De Martino, la sua risposta nei loro confronti: «Forse troppo impegnata ad autoassolversi – bacchettano – si è dimenticata di comunicare ai cittadini che la Rsa è vuota, essendo già stati spostati tutti i pazienti della Rsa di Tolmezzo in altre strutture. Il sindaco e la vicesindaco non solo clamorosamente hanno taciuto e tacciono il problema della Rsa, ma tentano addirittura di ribaltare sulla minoranza, con attacchi a dir poco scomposti, le loro inefficienze. Non ci resta che attendere la convocazione del consiglio comunale per fare chiarezza sulla questione e discutere sulle possibili azioni concrete da porre in atto a salvaguardia della Rsa a Tolmezzo».

L’opposizione chiede conto degli atti e delle azioni di sindaco e vicesindaco sulla Rsa di Tolmezzo. La vicesindaco – ricorda la consigliera Elisa Faccin – accusa l’opposizione di non aver mai richiesto un confronto. Di certo, se la linea sua e del sindaco era tenere un profilo basso sulla questione, senza divulgare alcunché, è inevitabile che noi non ne sapessimo niente. Allarmante è proprio la mancata condivisione da parte del sindaco e della vicesindaco della situazione della Rsa, a oggi del tutto taciuta al consiglio comunale. Sull’improbabile proposta di distacchi di personale da altre strutture per anziani, ciò purtroppo non è fattibile. Come mai la vicesindaco non ha approfondito tale aspetto e, se da lei ritenuto attuabile, non si è confrontata con altre strutture anziché paventare tale ipotesi sulla stampa che, oltre a non essere realizzabile, è del tutto priva di alcun riscontro in sue azioni concrete?».

L’opposizione critica duramente De Martino, anche alla luce dei suoi ruoli di delegata dal Comune in Federsanità Anci Fvg e vicepresidente dell’assemblea dei sindaci di ambito territoriale Carnia (che si occupa degli aspetti socio-sanitari). —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori