File di auto per fare il tampone, code al drive-in dell’ente Fiera: «Solo oggi previsti 600 test»

La fila delle auto per fare il tampone (Foto di Fabrice Gallina)

È lo stesso direttore generale dell’Azienda, Denis Caporale, a confermarlo: «Abbiamo volutamente incrementato il numero di tamponi giornalieri perché vogliamo accorciare i tempi»

TAVAGNACCO. All’aumento del numero di persone positive al Covid in regione, corrisponde un incremento dei tamponi effettuati dall’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale. Ecco spiegato il lungo serpentone di auto che lunedì 15 novembre, fin di prima mattina, si è formato negli spazi esterni dell’Ente fiera, dove i test vengono fatti in modalità drive.



Un boom di presenze dovuto da un lato alla necessità di dover ripetere decine di tamponi salivari risultati non idonei nelle scuole della città e dell’hinterland, dall’altro dalla volontà di AsuFc di velocizzare la filiera di controllo per coloro che risultato positivi o che sono costretti in isolamento precauzionale.

È lo stesso direttore generale dell’Azienda, Denis Caporale, a confermarlo: «Abbiamo volutamente incrementato il numero di tamponi giornalieri – spiega – perché vogliamo accorciare i tempi». Solo nella giornata di lunedì, con la modalità drive, ne saranno effettuati 600».

Una scelta che costringe a un lavoro straordinario gli operatori, ma necessario per dare la possibilità a studenti e lavoratori di uscire prima possibile dalla quarantena. «La macchina organizzativa è già ben rodata, e al di là di qualche minuto di attesa in coda, l’effettuazione del tampone molecolare sotto il tendone allestito fuori dall’ente fiera, è rapido, con le persone, che come accennato, possono restare in auto, limitandosi ad abbassare il finestrino».

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi