Contenuto riservato agli abbonati

Aumenta la pressione sul pronto soccorso di Udine, tante le chiamate d’intervento alla centrale Sores

La situazione al momento è sotto controllo ma sta progressivamente peggiorando con la crescita dei contagi

UDINE. I contagi risalgono anche in provincia di Udine e aumenta la pressione sulle strutture ospedaliere. La situazione, al momento, è ancora sotto controllo ma in progressivo peggioramento. Al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Misericordia quotidianamente entrano pazienti Covid di tutte le età, la maggior parte sono anziani ma non mancano i giovani. Quasi tutti non sono vaccinati. Nella giornata di ieri, alle 15.30,

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Calcio, giornalista molestata in diretta tv dopo Empoli-Fiorentina

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi