Contenuto riservato agli abbonati

È morto a 69 anni Giulio Sant, l’edicolante che tutti amavano: aveva fondato anche la Polisportiva

Aveva 69 anni, da 40 anni gestiva “La Matita” a Remanzacco. Lottava da mesi contro il male. Lutto anche a Tricesimo, il paese d’origine dove aveva fondato la Polisportiva

«Era una persona solare, altruista, uno che per una vita (fino a pochi giorni fa ndr) si è alzato alle 5.20 del mattino per lavorare e mi ha dato l’esempio. Giulio era un grande»: il figlio Marco. «Se ne va un pezzo degli ultimi 40 anni della storia del paese, Giulio viveva in funzione del suo grande amore: la moglie Silvana.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Masterchef 11, scontro diretto tra Locatelli e Federico sull'impiattamento: "Sembra cibo per cani"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi