Contenuto riservato agli abbonati

Non solo l’Austria: ecco quali sono gli altri Paesi che chiudono e ripristinano coprifuoco e mascherina obbligatoria

C'è chi punta sull'aspetto economico (come l'Ucraina che ha deciso di sospendere lo stipendio per tutti gli statali e gli insegnati no vax) e chi si prepara come l'Italia (la prima a introdurre il Green Pass obbligatorio sul luogo di lavoro) al ritorno delle fasce di rischio

UDINE. La quarta ondata è arrivata in Europa. Con quasi 2 milioni di contagi Covid segnalati la scorsa settimana, oggi il quadro epidemiologico continua a peggiorare: in Austria gli ospedali sono al limite e la Germania e la Repubblica Ceca segnalano numeri preoccupanti per i nuovi positivi.

Da qualche settimana alcuni paesi europei hanno iniziato a introdurre nuove restrizioni per contrastare il recente aumento dei contagi da coronavirus, che si sta registrando in tutto il continente: sono le prime dopo mesi in cui la curva dei nuovi contagi si era abbassata sensibilmente, e le vecchie limitazioni erano state progressivamente rimosse.


Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Calcio, giornalista molestata in diretta tv dopo Empoli-Fiorentina

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi