In quarantena quattro classi delle elementari

Quattro classi della scuola primaria dell’Istituto comprensivo con insegnamento bilingue Paolo Petricig di San Pietro al Natisone sono in quarantena da alcuni giorni e vi resteranno fino almeno a domani – data in cui gli allievi delle quinte, già sottoposti a tampone, ne eseguiranno un secondo – e a martedì, nel caso delle quarte: in base all’esito dei test, poi, si potrà programmare il ritorno dei bambini in aula. Sette le positività accertate, tutte in quinta. Venerdì, inoltre, in conseguenza di contatti intercorsi il dirigente dell’istituto, Davide Clodig, ha ritenuto opportuno disporre a titolo precauzionale – anticipando le direttive del Dipartimento di prevenzione – la sospensione dell’attività didattica anche alle medie: «Ho optato per la massima prudenza», ha spiegato, aggiungendo di aver appena ricevuto notizia che solo una classe sarà interessata dai controlli e che le altre domani potranno riprendere le lezioni in presenza. Come detto, per le primarie, invece, bisogna attendere i risultati dei tamponi.



Video del giorno

Ffp2, la prova in laboratorio: ecco come riconoscere le mascherine di qualità

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi