Contenuto riservato agli abbonati

La trattoria è senza luce e senza acqua da fine ottobre, la titolare va dai carabinieri

Lavori lungo la linea elettrica a Lusevera

LUSEVERA. Un calvario. Le interruzioni dell’energia elettrica e conseguentemente dell’erogazione dell’acqua – che in assenza di corrente non può essere pompata fino in quota – sono ormai così frequenti nella zona del monte Bernadia che per l’omonima Antica Trattoria, pur abituata da anni a convivere con il problema, lavorare sta diventando impossibile.

Lo denuncia la titolare, Patrizia Lorenzon, attribuendo la causa del peggioramento del cronico disservizio al generatore attivato la scorsa estate per consentire i lavori di completo rifacimento della vetusta linea dell’elettricità che da Vedronza sale a Villanova delle Grotte.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/15, Bonino: "Casellati ha esposto la sua persona e l'istituzione che rappresenta. Non si fa"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi