Svolta all’Ascom di Pordenone: Pillon è il nuovo presidente provinciale

Il neo eletto presidente Fabio Pillon e la nuova giunta

PORDENONE. Storica svolta all'Ascom della provincia di Pordenone. Fabio Pillon è il nuovo presidente provinciale e succede ad Alberto Marchiori, che era in carica dal lontano 1994.

Nell'assemblea di lunedì 22 novembre, Pillon ha ottenuto 31 dei 52 voti espressi, superando la concorrenza di Giovanna Santin, presidentessa provinciale degli albergatori del Friuli occidentale. Nell'occasione è stata eletta anche la nuova giunta esecutiva.

Per Marchiori, che sarebbe stato vicepresidente in caso di vittoria della Santin, si chiude un'era. Per l'Ascom, invece, è un nuovo inizio.

Fabio Pillon, 62 anni, è titolare di un negozio di giocattoli a San Vito al Tagliamento. Presidente del suo mandamento per Ascom Confcommercio, è anche presidente di Terziaria Cat srl e vicepresidente di Ebitur ed Ebtur Fvg. È inoltre nella giunta esecutiva della Camera di commercio di Pordenone-Udine.

In passato è stato presidente della Pro loco di Cordovado ed ex consigliere comunale del medesimo paese.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Tonga, case a pezzi e auto accartocciate tra le palme: il video del ministro del Commercio

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi