Udine, nell’area dell’ex Bertoli nasceranno ristoranti, negozi e un albergo: partito il recupero, ecco il progetto

Sarà possibile sfruttare una superficie commerciale che non superi la soglia dei tremila e 900 metri quadrati, contro i 5 mila previsti inizialmente

UDINE. Nell’area dell’ex Bertoli ci sarà spazio anche per alberghi, negozi, ristoranti, uffici e servizi. «Ma il primo passaggio – mette in guardia l’assessore alla Pianificazione territoriale, Giulia Manzan - propedeutico all’avvio dei lavori, sarà l’attuazione degli interventi di bonifica dell’area».

A stabilire le possibili attività insediabili nel quadrilatero compreso tra via Tricesimo, viale Giovanni Paolo II, via Fusine e via Molin Nuovo, nel quartiere di Paderno, è la variante che è stata approvata ieri dalla giunta.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Parolacce, gaffe, piazzate: ecco tutti gli show di Massimo Ferrero

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi