Contenuto riservato agli abbonati

Covid, ricoveri in aumento: in Fvg oltre 2.700 casi non tracciati

UDINE. Il Friuli Venezia Giulia passa in zona gialla. Se la scorsa settimana il cambio di colore è stato evitato per un soffio, la bozza del monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore di sanità ricevuta giovedì 25 novembre dalla Regione non lascia ombra di dubbio.

In terapia intensiva l’occupazione dei posti letto si mantiene, come sette giorni fa, al 14 per cento sopra la soglia del 10 per cento, mentre nei reparti di area medica è passata dal 13 al 18 per cento superando, anche in questo caso, la soglia del 15 per cento.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

L'operazione della Dia, le immagini dal drone

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi