Entrano in casa da una finestra mentre i proprietari si trovano al piano terra: ladri portano via gioielli, denaro e carte di credito

CODROIPO E RONCHIS. Entrano in casa e mentre i proprietari si trovano al piano terra i malviventi svaligiano il primo piano. È successo nel pomeriggio di venerdì 26 novembre. I ladri hanno forzato, probabilmente utilizzando un piede di porco, una finestra di una camera da letto al primo piano e sono riusciti a introdursi in casa.

Hanno frugato nelle varie stanze del primo piano e una volta messo a segno il colpo sono fuggiti senza lasciare traccia. Sono stati rubati gioielli in oro, denaro contante e carte di credito. Il bottino è ancora da quantificare. Ad accorgersi del furto e a dare l'allarme sono stati proprio i proprietari dell'abitazione una volta saliti in camera. Indagini dei carabinieri.

Un altro furto è stato messo a segno, sempre nel pomeriggio di venerdì 26 novembre, a Ronchis, nella Bassa friulana, in Corso Italia. Il modus operandi è sempre lo stesso. I malviventi hanno forzato un infisso e hanno portato via, dopo aver messo tutto a soqquadro, alcuni anelli e catenine d'oro per un valore di circa 700 euro. Anche in questo caso indagano i militari dell’Arma.

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana Resinovich: le parole del marito Sebastiano

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi