Contenuto riservato agli abbonati

Che cos’è la variante Omicron e perché è più infettiva delle altre? Ecco cosa sappiamo della nuova mutazione del Covid

Ordinanza di Speranza che blocca accessi e voli dall’Africa meridionale. Oms in allerta: «Molto contagiosa, può reinfettare e può eludere le protezioni». Von der Leyen: aggiornare i vaccini, Europa agisca compatta. Ma l’Ema frena

ROMA. Primo: nessuno si illuda, la nuova variante sudafricana così come è già sbarcata in Belgio varcherà anche i confini italiani perché i virus nel mondo globalizzato non conoscono frontiere. Secondo: dati certi ancora non ci sono, ma la rapidità con cui si è diffusa in Sudafrica e il tipo di mutazioni riscontrate nella proteina Spike lasciano intendere che la «Omicron», come l’ha battezzarla l’Oms, è molto più infettiva della Delta.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Tutto calcolato, tra il superyacht e il ponte ci sono solo 12 centimetri

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi